fbpx

MOON

Museo Officina Oggetti Narranti

È un progetto ideato dall’Associazione Culturale La luna al guinzaglio, Ceas Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità riconosciuto dalla Regione Basilicata, e dalla Cooperativa Sociale il Salone dei Rifiutati, nel vecchio edificio di un ingrosso di giocattoli, nella periferia della Città di Potenza. È uno spazio aperto alla comunità, nato per accogliere mostre temporanee, produzioni artistiche, workshop, residenze, seminari e progetti di apprendimento per le scuole e gli operatori sociali. Il MOON porta nel suo nome la volontà di creare opportunità di incontro e stupore attraverso processi creativi che vedono oggetti quotidiani e le loro possibili storie, tra familiarità e creatività. Al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’arte e la bellezza, il MOON offre spazi e servizi a società, professionisti, scuole, enti pubblici, realtà del settore culturale ed educativo e apre i suoi spazi ed esposizioni al fine di organizzare programmi educativi e attività di rete basate su esigenze diverse. Il MOON è un centro culturale che ospita eventi, incontri, collaborazioni, consulenza e progettazione.

HUB spaces

Officina

Un fab-lab in cui progettare e costruire idee innovative, strumenti, installazioni, mostre interattive con assistenza tecnica, creativa e specializzata nei campi dell’arte, dell’artigianato e delle applicazioni tecnologiche. C’è la possibilità di utilizzare uno schermo largo bianco per presentazioni e progetti di apprendimento.
MOON - Museo Officina Oggetti Narranti
Exibition Area

Sala espositiva

Uno spazio aperto dove è possibile esporre mostre ed organizzare eventi dal vivo, con un service audio completo.

Atelier dei materiali rifiutati

Un ricco emporio in cui il materiale di scarto viene promosso come risorsa e dove coloro che entrano trovano, oltre ai materiali in sé, anche suggerimenti su come utilizzarli, sperimentando curiosità, divertimento, emozioni, opportunità di cooperazione e incontri inaspettati. I materiali nell’emporio, adeguatamente raccolti, esposti e prontamente disponibili per gli utenti, sono gli scarti e gli sfridi della produzione industriale, o gli errori e i resti lasciati nei magazzini delle azienda, non più vendibili, che le stesse aziende hanno fornito gratuitamente a MOON.

Ufficio

Un ufficio dove è possibile lavorare con laptop, wifi gratis, stampare o scansionare documenti.

Appartamento

Un confortevole appartamento per residenze creative, con una cucina indipendente, un ampio soggiorno per 10 persone, un bagno privato e un ampio spazio aperto con scrivania, un letto singolo e un letto matrimoniale.

Collezioni

Le Patamacchine

ovvero come accadde che telefonando a Gigi gli toccai un brufolo

La mostra “Le Patamacchine” è un allestimento interattivo e sempre in evoluzione che conta, ad oggi, 10 opere ispirate alle macchine inutili di Tinguely e ai principi della Patafisica di Jarry, ovvero alla “Scienza delle soluzioni immaginarie”. Le Patamacchine sono oggetti meccanici interamente costruiti con materiale di scarto o usato, in particolare con i Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche).

La Tavola Celeste

ovvero Lo spazio che offrì bivacco al tempo

La Tavola Celeste è un’installazione interattiva che trae la sua ispirazione dalla lettura del testo di Francesco Niccolini “Il Grande Orologiaio” e racconta un viaggio poetico nell’Astronomia attraverso un lungo tavolo costellato di oggetti da cucina. L’installazione reinterpreta quattrocento anni di studio del cielo, del tempo, della navigazione attraverso i tentativi e gli errori, gli uomini e le scoperte che dal 1300 al 1700 hanno segnato la nostra visione del mondo. 

Da un Capo all'Altro

ovvero nuovo atlante mobile di abitografia umana

Tutto comincia con Atlanti Migranti, un laboratorio/concorso in cui ai partecipanti viene posta la seguente domanda: quale oggetto porteresti con te in viaggio?  I disegni, gli acrostici e le costellazioni fantastiche nati dalle risposte hanno ispirato l’idea di una mostra. Nasce così Da un Capo all’Altro, una mostra interattiva dedicata al viaggio in cui si gioca ad attraversare arcipelaghi fatti di comodini, cassettiere ed armadi che custodiscono più di 200 vestiti blu.

M.E.M.O.RI.

ovvero Museo Euro Mediterraneo dell'oggetto RI-fiutato

È un museo itinerante che espone frammenti, tracce, piccoli oggetti raccolti nel corso di un viaggio compiuto dagli operatori de il Salone dei Rifiutati in 5 città mediterranee (Genova, Marsiglia, Malaga, Tunisi e Tétouan) e in 5 città lucane (Bernalda, Venosa, Matera, Muro Lucano, Potenza). L’attraversamento creativo delle 10 comunità si è svolto alla ricerca di manufatti artistici e domestici, souvenir, scarti di artigianato, oggetti portati dal mare o trovati per strada. 

PARTNER

Scuole

Partner istituzionali

Organizzazioni

Contattti

Location

via Macchia S. Luca 68/i 85100 Potenza (PZ) – Italy

Mail + Telefono

mail: prenotazioni@museomoon.eu tel. {+39} 0971 476646 mob. {+39} 320 3531978 (ref. Annabella Santangelo) mob. {+39} 340 5073250 (ref. Mariangela Tolve)